acanto

acantoGli intagliatori di pietra, i maestri scalpellini hanno dato alla roccia la forma che volevano, hanno imposto le proporzioni, i volumi, grotte, alle tombe, così come alle chiese barocche, ai monumenti, ai palazzi nobiliari.
L’uomo da sempre ha avuto l’anelito all’eternità, ha cercato di prolungare la sua esistenza nel ricordo di sé, delle proprie opere.
La pioggia, il vento, il caldo e il freddo lentamente ma inesorabilmente danno alle opere create dall’uomo lo stesso colore opaco della terra. La pietra si sgretola perché un processo naturale, l’erosione, attacca l’opera dell’uomo. Nelle parti distrutte crescono altre forme che la natura crea, modificando quei volumi che la mano sapiente dello scultore aveva imposto.
La pietra si libera a poco a poco dal giogo della perfezione, dai canoni stilistici, dalle regole progettuali. L’uomo che con la sua azione aveva alterato, indebolito in molti casi, gli equilibri intrinseci di resistenza alle deformazioni della materia prima, la roccia.
Forse anche noi, a volte ci abbandoniamo alla vita, intesa come susseguirsi d’esperienze, senza imporre la volontà ma accettando il “corso delle cose”. Sgretoliamo un po’ il monumento di logica e rigore costruito con l’educazione, per farci modellare dall’imprevisto.
Rinunciamo a controllare con la volontà le emozioni… incontrandole dove le parole non servono più, dove ci si comprende solo con uno sguardo. Accettare che il mondo ci investisse, accettare che la terra, le stelle fossero molto più forti, più grandi di noi. Abbandonarsi, come al mare, con la fiducia che l’acqua ci sostiene dolcemente, non essere rigidi, dominati dalla fredda e limitata coscienza ma vivere in equilibrio fra l’imponderabile e la ragione…

Infine per rispondere in modo più profondo alla prima domanda potrei aggiungere che la scorsa settimana, avevo voglia di fare una passeggiata a pantalica. Per noi la passeggiata a pantalica è un ritornare alle proprie origini, rivedere il proprio passato, collegarsi alle radici remote e recenti e da questo trarre forze e passione…

ritorna alla pagina principale

Annunci

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: